Carta Conto Flowe: opinioni, recensioni, costi, condizioni, guida

285

FLOWE

FLOWE

Tipo: Carta conto

Emittente: Flowe S.p.A.

Circuito: Mastercard

Canone: GRATIS

Limite Spesa: NO (illimitato)

Limite Prelievo: NO (illimitato)


Vantaggi

  • Gratuita e ecosostenibile!
  • La carta MasterCard è... di legno
  • Caratteristiche e funzioni perfette per giovani

Descrizione del Prodotto

Carta Conto Flowe è emessa dall’omonimo istituto ed è nata dalla Banca Mediolanum. Nel conto è inclusa questa carta di legno che usa il circuito MasterCard. Il canone è gratuito, non ci sono limiti di spesa e di prelievo ed essendo di legno la carta è eco sostenibile. Ha funzioni ideali per i più giovani come la compatibilità con Google Pay e Apple Pay.

Carta Conto Flowe: green e innovativa

La Carta Conto Flowe vuole accontentare tutti coloro che sono sensibili alle tematiche eco sostenibili perché Flowe S.p.A. è un’azienda tradizionale e una ONLUS. Si pone molti traguardi di carattere sociale ed ha creato una carta di legno green. Sia il conto corrente che l’applicazione hanno funzionalità innovative e il target di riferimento della Carta Conto Flowe è giovane e moderno, abituato a standard tecnologici avanzati con funzionalità al passo coi tempi.

Le caratteristiche green dell’azienda, della carta e del conto sono molte, tanto per cominciare la carta è di legno e Flowe dedica un albero ad ogni persona che la richiede.

Flowe collabora con ZeroCO2 e pianta alberi in una regione del Guatemala. Tramite l’app sullo smartphone si può scoprire dove è stato piantato l’albero grazie all’acquisto della propria Carta Conto Flowe. L’azienda si occupa di molte iniziative ecologiche ed è certificata Carbon Neutral, ovvero compensa l’anidride carbonica che emette attraverso le proprie produzioni mediante iniziative ecologiche.

Ad esempio alcuni progetti contribuiscono a ridurre la deforestazione delle palme da olio. Flowe è un conto bancario gratis con un IBAN italiano, completamente digitale e funzionante con un’applicazione dedicata e una carta di debito MasterCard contactless.

Il conto corrente associato alla carta

Aprire un conto corrente Flowe è molto semplice perché basta avere uno smartphone e farsi una fotografia. Si possono scegliere due piani di attivazione che hanno funzionalità diverse, ma ad ogni conto viene sempre associata una carta virtuale attiva da subito. Per avere la carta fisica occorre pagare una quota di emissione di 15 euro.

Ha tecnologia contactless, per cui è possibile pagare presso qualsiasi POS senza bisogno di digitare il PIN al di sotto dei 25 euro. La carta è sul circuito MasterCard, uno dei migliori per affidabilità e sicurezza, oltre che diffuso ovunque in Italia e nel mondo.

Per gestire conto e carta bisogna scaricare un’applicazione dal Play Store di Google o dall’Apple Store, mediante la quale si possono usare tutte le funzionalità, che non sono poche. Per esempio si possono decidere le somme da risparmiare in base alle disponibilità economiche, l’applicazione stessa darà dei suggerimenti per raggiungere gli obiettivi prefissati. Le opzioni sono molte altre, anche particolari come le spese comuni. Con i gruppi di spesa si possono organizzare spese tra più persone e gestirle.

I due piani di attivazione di Carta Conto Flowe

Carta Conto Flowe ha due piani di attivazione, FAN e FRIEND. Il primo viene attivato automaticamente ed è il conto base che consente le funzioni più comuni, è gratis ed è quello maggiormente usato. Il piano FRIEND ha un canone di 10 euro al mese, ma ha molte opzioni aggiuntive in più.

Il piano standard dà diritto a tutte le funzioni basilari della carta conto come acquisti nei negozi fisici e su Internet, accreditarci lo stipendio o la pensione, domiciliare le bollette, ricevere e inviare bonifici gratis.

Le spese in comune si possono gestire parzialmente tramite i gruppi di spesa per dividere per esempio viaggi o abbonamenti. Il conto FRIEND ha tutte le funzionalità di quello base FAN, ma i gruppi di spesa sono illimitati, i bonifici sono istantanei e gratis, i prelievi sono gratis in ogni paese nel mondo e si possono fare autoricariche gratuite con altre carte. Inoltre c’è la funzione EcoBalance che stima l’anidride carbonica derivante dagli acquisti con la Carta Conto Flowe. Il piano FAN ha un plafond di 10.000 euro, quello FRIEND di 75.000 euro.

Spese e commissioni

Il conto di base FAN non ha canone mensile, bonifici gratis in area SEPA e prelievi in contanti gratis in zona euro. Per i pagamenti all’estero non vi sono commissioni in più rispetto al tasso di cambio del circuito MasterCard.

Con FAN vi sono delle commissioni del 2% se si preleva da un ATM in valuta estera, mentre non si spende nulla con il piano FRIEND, col quale è possibile prelevare ovunque sempre gratis.

Decidere quale piano attivare con la Carta Conto Flowe dipende dalle proprie esigenze. Le spese sono molto basse e la particolarità dell’attenzione all’ambiente è apprezzata da tutti. La carta e il conto si gestiscono completamente in maniera digitale e vi sono delle innovazioni come i gruppi di spesa, i pagamenti tramite Google Pay e Apple Pay e molte altre, che sono assai gradite alle persone moderne e al passo coi tempi. I costi sono accessibili a tutti ed è per questo che la carta è adatta soprattutto ai più giovani e a chi vuole spendere poco.

Le informazioni circa le offerte delle aziende sono simulazioni e sono per natura cangianti nel tempo e potrebbero essere passibili di errore, quindi visitate sempre il sito della banca/finanziaria/azienda per avere tutte le informazioni aggiornate

Articolo precedenteMYWU
Articolo successivoDeutsche Bank Classic
Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Sono interessato ad argomenti economici e finanziari.